Bria 3.0: il client VoIP anche per Linux

Scritto da: -

Bria CounterPath ha annunciato la nuova release del client VoIP Bria per Linux. Il nuovo Bria 3.0 ora supporta nativamente sia Linux, Mac che Windows, fornendo alle imprese uno strumento VoIP estremamente flessibile.

Il client Bria per Linux consente di utilizzare account VoIP multipli, è compatibile con le distribuzioni più utilizzate di Linux (Ubuntu 9.10 & 10.04), offre un’ampia varietà di codec (tra i quali G.711 u/aLaw, iLBC, Speex, Speex WB, GSM, DV14, DV14 WB e L16 PCM WB), non vi è l’eco ed è garantito un audio impeccabile.

Bria per Linux sarà disponibile in tutto il mondo a partire da Luglio al prezzo di $49.95.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Blogvoip.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.