Pulizie di casa: 10 posti che spesso non consideri di pulire

pulizie casa

Le pulizie di casa richiedono molto tempo e fatica durante la tua giornata. Spesso, infatti, dimentichi luoghi che richiedono un po’ di attenzione qua e là. Ma se segui leggi questo nostro articolo, sarai sicuro di raggiungere alcuni dei luoghi da te più “dimenticati”. Ti aiuteremo ad eliminare la polvere che spesso dimentichi di togliere da alcuni posti che, solitamente, non ritieni necessari da pulire.

Naturalmente, se non riesci a trovare il tempo per pulirle da sola, puoi sempre cercare un collaboratore domestico, da assumere, che possa aiutarti nelle pulizie di casa in modo sicuro ed efficace. Ti consigliamo di scegliere un professionista del settore. In questo modo garantirai ai tuoi spazi domestici pulizia e ambienti sanificati.

Pulizie di casa: inizia dalla lavatrice

Se i tuoi vestiti non profumano di fresco come una volta, è ora di pulire la lavatrice! Questo può essere fatto in un unico ciclo semplicemente facendo scorrere un po’ di aceto e bicarbonato di sodio, attraverso la lavatrice stessa, per aiutare a eliminare eventuali accumuli.

Pulisci a fondo le tende

Le tende devono essere smontate e pulite ogni mese e, a seconda del tessuto delle tende stesse, alcune possono semplicemente andare direttamente in lavatrice. Tuttavia, assicurati sempre di capire come pulire il tessuto delle tende. Per questo motivo verifica l’etichetta sulle tende e comprendi a pieno come curare quel tipo di tessuto. In alternativa, usa l’aspirapolvere per aspirare tutta la polvere e inizia ad aspirare dall’alto verso il basso.

Considera di fare le pulizie di casa anche sui telai delle porte

Pensa solo a quanto spesso le tue mani aprono le porte, o come ti appoggi allo stipite della porta con la mano: queste sono aree che vengono toccate molto spesso che, tuttavia, non vengono considerate quando devono essere pulite. Usa un panno umido per pulirle e disinfettale con un detergente multiuso.

Pulisci la parte superiore e inferiore degli elettrodomestici

Il microonde, il frigorifero, il tostapane. Questi sono tutti posti che potrebbe essere necessario pulire di tanto in tanto per tenerli sempre al top e splendenti. Inoltre, devi fare molta attenzione e pulire le zone sottostanti con uno spolverino e un panno umido almeno settimanalmente.

Pulisci i battiscopa

Spesso dimenticati, assorbono molta polvere e puoi riuscire a pulirli semplicemente utilizzando un panno umido e talvolta un po’ di sapone neutro per rimuovere sia i segni delle scarpe che lo strato di polvere che si accumula su di essi.

Considera di pulire i ventilatori da soffitto

I ventilatori a soffitto possono accumulare strati di polvere quando non vengono utilizzati. Usa uno straccio umido per pulire ogni pala in modo che la prossima volta che accendi il ventilatore riduci al minimo la polvere che si riverserà nell’aria dopo mesi di inutilizzo.

Interruttori della luce, pomelli delle porte e maniglie dell’armadio

Pensa alla frequenza con cui le persone nella tua famiglia toccano queste superfici. Tutti i tipi di germi e batteri si accumulano su di essi, quindi prova a pulirli con un disinfettante una o due volte alla settimana.

Pulizie di casa: ricorda i cuscini da arredo

I cuscini d’arredo sono un concentramento di batteri. Infatti, quando hai ospiti in casa, tendi ad ospitare le persone facendole sedere su divani e cuscini poggiati su di essi. Naturalmente questi cuscini, che servono esclusivamente per l’arredo di casa, devono essere lavati per ridurre la quantità di polvere e batteri che raccolgono. Che tu abbia bambini o vivi da solo, è sempre una buona idea lavare periodicamente i cuscini per mantenerli freschi e profumati.

Pulisci la lavastoviglie

Proprio come la lavatrice, anche la lavastoviglie ha bisogno di una pulizia periodica e costante. Esegui un ciclo con acqua calda e aceto e avrai una lavastoviglie pulita senza cibo e sapone in pochissimo tempo.

Non sottovalutare lo sporco sui telecomandi

Anche un telecomando è un ricettario di germi e batteri. Infatti, con i vari passaggi di mano del telecomando, ti consigliamo di cercare il più possibile di eliminare quanti più germi possibili lì presenti. Estrai le batterie e quindi pulisci il tutto con un po’ di disinfettante circa una volta alla settimana.

Conclusione sui 10 posti dove fare le pulizie di casa

Questi sono solo alcuni degli elementi della tua casa spesso trascurati quando si tratta delle normali faccende di pulizia. Il nostro consiglio è quello di realizzare un programma di pulizie di casa, dove creando un programma a rotazione, ti aiuterà a migliorare la salute e la sicurezza della tua famiglia.